We Are The Challengers

Azione ProvincEgiovani

We are the challengers”: un percorso di educazione allo sport, promozione della salute e di incontro con la disabilità, rivolto a giovani dai 13 ai 25 anni della Provincia del VCO.

La finalità del progetto consiste nel promuovere l’attività sportiva come occasione di condivisione e integrazione tra giovani e giovani con disabilità e strumento di realizzazione personale e integrazione sociale, oltre che di educazione alla salute e promozione del benessere fisico.

Il progetto ha come obiettivo la strutturazione di un percorso culturale finalizzato alla diffusione sul territorio provinciale delle pratiche sportive dedicate all’integrazione sociale delle persone che vivono, in qualche misura, fenomeni di marginalità sociale in quanto appartenenti alle fasce sociali più deboli (giovani in stato di disagio, immigrati, disabili) anche strutturandole in modo tale da permettere l’incontro con ragazzi e ragazze provenienti da provincie e paesi europei diversi da quelle di appartenenza.

Il progetto si sviluppa in diversi interventi e attività a sostegno dell’interazione, attività giovanile, produzione culturale e riqualificazione urbana del territorio:

1) Incontri di educazione allo sport con gli studenti: incontri in presenza o a distanza con referenti e testimonial dell’associazione Gsh Sempione 82, per la promozione dei valori dello sport per tutti come strumento di superamento delle barriere e dei limiti personali, nonché come risorsa di inclusione sociale.

2) Sport challenge: sfide sportive social, costruite partendo dai giovani atleti di GSH Sempione 82, ASD Gravellona VCO e San Pietro Gravellona con l’intento di diventare virali sfidando i giovani amici e via via anche nuovi contatti sulle diverse piattaforme.

Le sfide saranno promosse anche da giovani europei di 4 paesi Ue convolti grazie a Vedogiovane ed Eurodesk Vco.

3) European sport charity: una gara solidale e di competizione sportiva per il fundraising.

Anche le gare sportive possono creare momenti di confronto sempre vincente, anche nella sfida virtuale, utilizzando lo sport come linguaggio comune ai giovani di tutto il mondo.

La sfida proposta, ancora in fase di elaborazione, sarà a sostegno di cause benefiche, con particolare riferimento all’inclusione della disabilità.

4) Sondaggio online: scegli o candida gli sportivi a livello locale, nazionale, europeo, mondiale in grado di rappresentare i valori educativi dello sport come risorsa per il superamento del limite personale e per l’inclusione sociale.

Partecipa al sondaggio! Scegli 3 sportivi tra i 50 proposti.
Utilizza la breve descrizione allegata per aiutarti nella scelta. Compila il modulo entro il 30 maggio 2021.

Scopri gli sportivi e la loro storia poi compila il modulo.

5) Concorso artistico di arte urbana: il concorso è finalizzato alla realizzazione di un’opera muraria collettiva presso lo Stadi Boroli di Gravellona Toce. Partendo dagli esiti del sondaggio, verrà chiesto ai giovani artisti di elaborare progetti grafici per la raffigurazione dei personaggi sportivi rappresentativi dei valori educativi del concetto di “sfida nello sport” e che hanno, nel corso della loro carriera, superato i propri limiti personali dimostrando resilienza di fronte alle sfide della vita. Seguirà, a conclusione del sondaggio, bando completo con modalità di partecipazione e tempi di realizzazione dei bozzetti.

6) Residenze artistiche e workshop di arte urbana: cantieri e workshop artistici curati dall’Associazione Mastronauta, porteranno a rappresentare sui muri dello stadio sportivo ”Boroli” di Gravellona Toce. Queste residenze accoglieranno sul territorio diversi street artist attivando momenti di confronto coi partecipanti oltre a mini workshop e talk per il pubblico. 

7) Capacity building delle associazioni in tema di progettazione europea nei settori educazione e sport. Incontri informativi e attività di consulenza curate da Eurodesk Vco e Vedogiovane che permetteranno di formare e accompagnare le associazioni sportive e giovanili locali a immaginare e costruire prospettive di sostenibilità del progetto.

Ricorda di seguirci sui nostri canali social dedicati al progetto:
WeAreTheChallengers.VCO su Facebook
WeAreTheChallengers.VCO su Instagram
WeAreTheChallengers.VCO su TikTok

 

 

Il progetto “We are the challengers” continua con il CONCORSO DI ARTE URBANA.

Cliccate sul link in basso per scaricare il bando e scoprire come partecipare.

http://www.mastronauta.it/index.php?/we-are-the-chal/concorso-arte-urbana/

“We are tha challengers” entra nel vivo delle Residenze Artistiche e oltre alle rappresentazioni grafiche fatte dai nostri writers, ci saranno due appuntamenti da condividere con loro, molto importanti.

Per prenotazioni e informazioni chiama il numero 335 6465599 oppure manda una mail all’indirizzo: info@mastronauta.it

 

Presentazione opera muraria collettiva, 30 luglio 2021 ore 18.30 presentazione stampa.
Apertura al pubblico: venerdì 30 luglio 2021 dalle 19.00-20.30
sabato 31 luglio 2021 dalle 10.30 alle 12.00